Iscrizione all’anagrafe canina

Il cane deve essere iscritto all’anagrafe entro 60 giorni di età; l’iscrizione consiste nell’inserimento dei dati anagrafici nella banca dati regionale (Sistema Informativo Prevenzione Collettiva) ed è  sottoscritta dal responsabile dell’animale; al momento dell’iscrizione viene applicato al cane  un microchip.
Il microchip è un sistema elettronico di identificazione, rappresentato da un codice alfanumerico di 15 cifre, che viene inoculato, per via  sottocutanea, dai veterinari della ASL o dai Medici Veterinari Liberi Professionisti Accreditati.

La procedura può essere effettuata presso gli ambulatori dell’Azienda Usl Toscana o presso un Medico Veterinario Libero Professionista Accreditato.

Al termine della procedura il veterinario o l’ufficio anagrafe canina (presso Azienda Usl) rilasciano il certificato di iscrizione.

N.B. L’iscrizione in Toscana deve essere effettuata se il cane risulta essere iscritto e trasferito da altra regione o comunque se presente per più di 90 giorni nel territorio della Regione Toscana.